Come vestirsi bene uomo: gli stili a cui ispirarsi

Una raccolta di consigli utili e stili a cui ispirarsi per imparare come vestirsi bene uomo.

Dopo aver scoperto insieme tantissimi consigli e idee outfit per i ragazzi (li trovi tutti qui), qui in redazione abbiamo interpellato nuovamente i maschietti ed oggi eccoci con una raccolta di idee look e capi must have a proposito di abbigliamento uomo.

Uomo casual. Un look senza tempo, un accostamento di capi ed accessori unici e diversi tra di loro per un risultato originale e senza tempo. I migliori outfit maschili casual hanno una giacca abbinata ad una t-shirt. Sì anche a trench e pantaloni casual.

Uomo elegante. Il classico belloccio, quello con la giacca e la cravatta, quello che passa dalla cerimonia all’ufficio con estrema nonchalance. Un vestito è in assoluto un must have nell’armadio di ogni uomo che si rispetti. Si può trovare di ottima qualità nelle piccole botteghe sartoriali, sì anche a Zara per un prezzo più abbordabile. Il look perfetto per chi è alla ricerca di un consiglio su come vestirsi bene uomo.

Uomo alternativo. Il look da bad boy. La maglietta rotta, i capelli arruffati, i jeans troppo larghi e un cappello in testa, sempre e comunque. Questa tipologia di look è perfetta fino ai 30-35 anni, poi passate al casual e all’elegante, conquisterete tutti!

 

Ci auguriamo che questo contenuto sia stato di tuo interesse.

Ti piacerebbe vedere i tuoi articoli pubblicati qui?

Scrivi a info@sognatoridigitali.com

 

Ci vediamo live su

Instagram | Facebook | Twitter

The following two tabs change content below.