Come scegliere il correttore: tutto quello che devi sapere

Come scegliere il correttore perfetto? Ecco tutto ciò che devi assolutamente sapere a riguardo.

Lo sapevate che ci sono varie tonalità di correttori ma soprattutto ciascun colore corrisponde ad un esigenza diversa?  In commercio esistono correttori di varie colorazioni e si suddividono in due gruppi:

Ci sono quelli da ” contouring” che si usano per definire e scolpire i lineamenti del viso ( e di questa tecnica ve ne parlerò in un seguente post in modo più dettagliato) e poi ci sono i correttori per nascondere le varie imperfezioni del viso.

Oggi vi spiegherò come scegliere il correttore, scopriremo insieme quale usare in base alle vostre “imperfezioni”  che purtroppo abbiamo un po tutte , ma tranquille per fortuna hanno inventato loro ed io ne sono felice come credo anche voi 🙂  !!!!!

Iniziamo subito.

Questa è una delle palette che sto usando nell’ultimo periodo ed è davvero fantastica come potete notare da questa immagine ci sono varie tonalità ma ognuna di loro ha il suo compito ben specifico .

 IL CORRETTORE VERDE è indicato principalmente per i rossori ed è un piccolo trucco per chi soffre di cuperose in quanto oltre a far sparire i rossori da quel tocco di luminosità al vostro incarnato, oltre ai rossori è molto indicato per chi ha problemi d’acne in quanto tende a coprire questi piccoli fastidi. 

 IL CORRETTORE VIOLA è un correttore di tono in quanto va usato la maggior parte delle volte solamente per illuminare l’incarnato o per chi ha una carnagione “olivastra” ,insomma possiamo anche definirlo semplicemente un “illuminante”.

IL CORRETTORE ROSA va usato per dare un tocco di luce al volto in caso di stanchezza ed è molto usato da tantissimi makeup artist che truccano modelle in quanto va a contrastare le luci artificiali che usano i fotografi per i vari shooting.

IL CORRETTORE GIALLO è ideale per schiarire la pelle ed è ottimo per le OCCHIAIE TENDENTI AL VIOLA ovvero quelle molto scure ,le mimetizza alla perfezione e non da quell’effetto “pesante” che si nota.

IL CORRETTORE ARANCIO anche lui è ideale per chi soffre di occhiaie ma a differenza di quello giallo questo va a coprire quelle tendenti al blu ,è indicato anche per nascondere lividi ed ematomi sul corpo.

Prima di salutarvi vi do un piccolo consiglio su come applicarli:

Per avere un risultato ottimale applicate il correttore PRIMA del fondotinta in quanto avrete una tenuta maggiore ed infine dopo aver steso il fondotinta usate una cipria trasparente in modo da fissare il tutto.

Ci auguriamo che questo contenuto sia stato di tuo interesse.

 

Ci vediamo live su

Instagram | Facebook | Twitter

 

Ti piacerebbe vedere i tuoi articoli pubblicati qui?

Scrivi a info@sognatoridigitali.com

indicando nell’oggetto: redazione

 

The following two tabs change content below.